.
........... Eranos Program 2017, Programma Eranos 2017

........... The program of the Eranos Foundation is made possible thank to the kind generosity of the following agencies:
...........Comune di Ascona, Ente turistico Lago Maggiore,Fetzer Institute; Pacifica Graduate Institute, Cantone Ticino.

........... .........
...........

.
........Eranos-Jung Lectures (EJL) 2017:
.
........ Who's afraid of interiority?/ Chi ha paura del'interiorità?
.
........ - 10.02.17, EJL17-01, A. Prete (Siena). Il cielo nascosto. Figure dell'interiorità.
........ - 28.04.17, EJL17-02, A. Vitolo (Roma-Napoli). Dare spazio al tempo interiore.
........ - 12.05.17, EJL17-03, E. Trevi (Roma). Dall'interiortià all'intimità: storia di una catastrofe.
........ - 02.06.17, EJL17-04, G.O. Longo (Trieste). Esteriorità versus interiorità ....
........ - 13.10.17, EJL17-05, G. Gambareale (Roma). Fra il troppo e il niente: ...?
........ - 10.11.17, EJL17-06, F. Merlini (Ascona-Lugano). Fuga dall'interiorità. ....

  • Il ciclo di conferenze intende sviluppare l'ipotesi che l'interiorità non sia un qualcosa di dato, ma una disposizione all'ascolto di sé stessi che presuppone una particolare "educazione dell'anima", alla quale ci ha predisposto la nostra tradizione e quella di altre culture. Ma cosa accade quando questa educazione viene meno? Quando l'interiorità viene tacitata dalla continua estroversione cui ci predispongono le forme contemporanee di comunicazione, educazione e consumo, che tipo di individuo si afferma?

Program_Flyer_2016

.

.
........ The Eranos' School (ESC) 2017:
.
.........- 01.04.17, .ESC17-01, (Eranos), G.P. Quaglino (Vivenzia, Torino), Dialogare con l'ombra
........ - 10.06.17, .ESC17-02, (Eranos, G. P. Quaglino (Vivenzia, Torino, Meglio introversi
........ - 21.10.17, .ESC17-03, (Eranos), G.P. Quaglino (Torino), Semploificare: la nobile arte della sottrazione.
.................

.

...
.

.
Eranos Tagung 2017
.
DOVE VA IL MONDO? 
L'incerto futuro, tra saperi tradizionali e conoscenze scientifiche
WHERE IS THE WORLD GOING? T
he UIncertain Future, Between Tradizional Knowledge And Sciendific Thought
OU VA-T-IL LE MONDE?
Le futur uncertain, entre savoirs traditiolnnels et pensés scientifique.

Moscia, 07-09 September 2017
.
Synopsis
.
Gli ultimi incontri congressuali della Fondazione Eranos sono stati dedicati a due grandi temi che non hanno smesso di interrogare la riflessione alle varie latitudini: l'origine del male e l'origine del mondo. Su queste questioni "senza tempo", i convegni hanno proposto un dialogo tra due culture, quella umanistica e quella scientifica, cercando di metterne a fuoco le implicazioni, i presupposti, le prospettive, in un confronto aperto e intenzionato a superare i rispettivi steccati disciplinari. Con questo spirito, intendiamo proseguire anche per l'edizione 2017 della Tagung di Eranos, affrontando un tema non meno impegnativo: il mondo ha una fine? Che cosa ha da dirci la scienza a questo riguardo? Quali sono i modelli che parlano della fine del mondo? Quali tradizioni religiose si sono occupate di questa questione? Per quali ragioni, in alcuni momenti storici, il tema attira irresistibilmente su di sé l'interesse? In che misura ciò ha a che vedere anche con l'esperienza del declino di un certo ordinamento societario? La questione del destino del mondo sembra ravvivarsi in modo particolare, infatti, nei momenti di crisi, quando le cose non sembrano più funzionare secondo consuetudine e normalità. Quando la relazione con il contesto in cui viviamo non riesce a "darsi pace", a vacillare è il nostro stesso "posto nel mondo". In questa situazione, in cui il futuro perde la certezza, la domanda sul destino del mondo diventa ancora più urgente.


The recent Conferences organized by the Eranos Foundation were dedicated to two relevant themes&emdash;the origins of evil and the origins of the world - which stimulated reflections from several perspectives. On such timeless issues, the gatherings fostered a dialogue between two cultures- the humanistic one and the scientific one - and tried to focus the attention on their respective implications, premises, and point of views, in a discussion that was open to confrontation and that went beyond the respective disciplinary barriers. In the same spirit, the 2017 Eranos Conference will deal with another relevant topic: will the world come to an end? What can science tell us about this query? What are the models that speak about world's end? Which are the religious traditions that have dealt with this issue? Why does this problem attract people's interest in particular moments in history? Has perhaps this issue something to do with the experience of decline of a particular organization of society? The issue of world's destiny revives itself in fact in moments of crisis particularly - i.e., when things seem not normally and familiarly functioning. When our relationship with the context we live in is disturbed, our "place in the world" seems uncertain. In such a situation, when the future loses certainty, the inquiry about world's destiny becomes also more urgent.


Texte Français

.


.
.
.

.

..

.


.page top Program 2017

Introduction

Since 2011, the Eranos Foundation focussed part of its program to the series of evening conferences called Eranos-Jung Lecures and held at the Monte Verità.
The leading theme of the EJL for the year 2016 was Myths that speak of us For the coming year Eranos proposes to dedicate the EJ-lectures to the theme of Who is afraid of interiority?
The Eranos Tagung 2017 will be dedicated to the theme "Where Is the World Going" and will be opened to the public according to the capacity of the lecture hall in Moscia.
In 2017 we still shall offer several multi-day workshops under the title The School of Eranos . The program details and coordinates will be regularly displayed on this web site and communicated to our registered friends and followers.
The Eranos Foundation Council welcomes all the interessees to keep following our program and to join these various activities.

.Introduzione

Dal 2011 la nostra Fondazione ha incentrato il suo programma sulle cosiddette Eranos-Jung Lectures, conferenze serali al Monte Verità che hanno avuto un grande successo. Nel 2015 il tema conduttore delle EJL era Miti che parlano di noi. Per la serie di quest'anno Eranos propone di dedicare le EJL al tema Chi ha paura dell'interiorità?
La Eranos Tagung 2017 avrà invece come tema "Dove va il mondo?" e concederà accesso al pubblico interessato fino a completamento della capacità di accoglienza della sala conferenze di Moscia, perpetuando il simposio di sabato.

Anche nel 2017 continueremo l'offerta di workshops-soggiorno denominata La scuola di Eranos. I dettagli di tutte le componenti del programma saranno regolarmente aggiornati su questo WEB site e saranno comunicati al pubblico registrato sul nostro indirizzario.
La Fondazione invita tutti gli interessati a continuare a seguirci con fedeltà e ad aiutarci ad allargare la cerchia del nostro pubblico.


.

.

.

.

 

 


.
.
.

Rassegna Eranos-Jung Lectures 2017, Evento 01,
ANTONIO PRETE, "Il cielo nascosto. Figure dell'interiorità"
Conferenza, Monte Verità, venerdì 10.02.2017, 1830 h

Conferenza in Italiano

 


.page top Program 2017

Coordinate: venerdì, 10 febbraio 2017, Monte Verità, 1830 Auditorio

Il ciclo di conferenze 2017 intende sviluppare l'ipotesi che l'interiorità non sia un qualcosa di dato, ma una disposizione all'ascolto di se stessi che presuppone una particolare "educazione dell'anima", alla quale ci ha predisposto la nostra tradizione e quella di altre culture. Ma cosa accade quando questa educazione viene meno? Quando l'interiorità viene tacitata dalla continua estroversione cui ci predispongono le forme contemporanee di comunicazione, educazione e consumo, che tipo di individuo si afferma?

Programma della serata:
-
"Il Cielo Nascosto. Figure dell'Interiorità"
. PROF. ANTONIO PRETE, Università di Siena
- Chairman, Fabio Merlini
- Discussione
- Apéritif dinatoire
Cliccare qui per visualizzare/scaricare il flyer PDF

Alla fine della conferenza sarà offerto un aperitivo. L'ingresso è gratuito. È gradita l'iscrizione, via e-mail, a info@eranosfoundation.org, o telefonicamente, al numero +41 (0)91 792 20 92

Introduzione
L'interiorità, come si delinea da Agostino a Montaigne, da Petrarca a Proust, da Pascal a Leopardi fino alle scritture narrative e poetiche del Novecento, è il tempo-spazio di una conoscenza di sé che muove dall'interrogazione del mondo, dallo sguardo sul mondo, e ha nel "tu", nel riconoscimento dell'altro, la sua prima sorgente e il suo alimento. Si percorrerà il definir si di alcune figure dell'antico invito a conoscere se stessi e della cura di sé, così come prendono forma nella modernità. Tra queste, in particolare, il raccoglimento, osservato in rapporto alla scrittura narrativa e poetica, la riflessione sull'amore, considerata in rapporto all'esplorazione di sé, il nesso tra cosmografie interiori e cosmografie celesti, le varianti del monologo, la sfida dell'autoritratto nell'arte figurativa e il suo scacco dinanzi alla somiglianza.

Biografia e profilo del relatore
Antonio Prete
, scrittore, poeta, saggista, è professore emerito di Letterature Comparate all'Università di Siena. È stato visiting professor presso le università di Paris III, Montpellier, Salamanca, Harvard, Brown, Yale, tra le altre, e professeur invité al Collège de France nel 2006. Autore di opere tradotte in diverse lingue, tra i suoi saggi più noti ricordiamo Il pensiero poetante (1980), Prosodia della natura. Frammenti di una fisica poetica (1993), Finitudine e Infinito (1998), Il deserto e il fiore (2004) e I fiori di Baudelaire. L'infinito nelle strade (2007). Autore di indagini sulla rappresentazione letteraria del "sentimento", ha pubblicato Nostalgia (1992), Trattato della lontananza (2008), Compassione (2013) e Il cielo nascosto. Grammatica dell'interiorità (2016). Tra le sue opere di narrativa, L'imperfezione della luna (2000) e L'ordine animale delle cose (2008). Tra le raccolte di poesia, Menhir (2007) e Se la pietra fiorisce (2012). Si è inoltre occupato di traduzione (All'ombra dell'altra lingua, 2011) e ha pubblicato un quaderno di sue traduzioni poetiche (L'ospitalità della lingua, 1997 e 2014).

 

 

Immagini della serata

.....

.....

 

......

 

.

......

......


.page top

PDF Program

.......

..

.
.
.
Rassegna Eranos-Jung Lectures 2017, Evento 02,
ANTONIO VITOLO, "Dare spazio al tempo interiore"
Conferenza, Monte Verità, venerdì 28.04, 1830

Conferenza in Italiano

 


.page top Program 2017

Coordinate: venerdì, 28 aprile 2017, Monte Verità, 1830 Auditorio

Il ciclo di conferenze 2017 intende sviluppare l'ipotesi che l'interiorità non sia un qualcosa di dato, ma una disposizione all'ascolto di se stessi che presuppone una particolare "educazione dell'anima", alla quale ci ha predisposto la nostra tradizione e quella di altre culture. Ma cosa accade quando questa educazione viene meno? Quando l'interiorità viene tacitata dalla continua estroversione cui ci predispongono le forme contemporanee di comunicazione, educazione e consumo, che tipo di individuo si afferma?

Programma della serata:
-
"Dare spazio al tempo interiore"
. PROF. Antonio Vitolo, Roma, Napoli
- Chairmen, Riccardo Bernardini e S. Rusconi
- Discussione
- Apéritif dinatoire
Cliccare qui per visualizzare il flyer PDF

Alla fine della conferenza sarà offerto un aperitivo. L'ingresso è gratuito. È gradita l'iscrizione, via e-mail, a info@eranosfoundation.org, o telefonicamente, al numero +41 (0)91 792 20 92

Introduzione
La riflessione centrale dell'incontro muove dall'ipotesi della stretta contiguità tra mondo interno e mondo esterno. Attraverso esempi tratti dalla psicologia analitica, dalla letteratura, dalla mitologia, dalla storia dell'arte, dalla matematica, dalla storia delle religioni, dal cinema e dal teatro, ci si riferirà in particolare alla dinamica della paura/desiderio, proiezione/ introiezione, propria della cultura umana. Come l'interiorità, infatti, la paura appare insopprimibile. Tuttavia, a ben guardare, essa può guidare l'individuo e la comunità a riconoscere l'incanto, la profondità e la necessità della ricerca del senso: una dimensione trasformativa aperta tanto al passato quanto al futuro. Una risorsa aurea in un mondo incapace di reggere l'esperienza laica del sacro, oscillante tra nichilismo e fondamentalismo, estremi portatori di distruttività e autodistruttività. Preziosa, a tale riguardo, risulta la nozione di "sacrificio", che C.G. Jung introdusse nel 1912, con originale ideazione, nella teoria e nella clinica della Tiefenpsychologie

Biografia e profilo del relatore
Antonio Vitolo (
Caserta, 1945) è analista didatta, socio della Associazione Italiana di Psicologia Analitica (AIPA) e socio ordinario della International Association for Analytical Psychology (IAAP) dal 1978. Per l'AIPA, è stato inoltre segretario del Consiglio Direttivo (1989-1991) e segretario del training (1992- 1995), prima di diventarne Presidente (2006-2010). Ha insegnato presso La Sapienza - Università di Roma (1990-2006) e la Seconda Università degli Studi di Napoli (1996&endash;2003). Tra i suoi numerosi lavori, ricordiamo Un esilio impossibile. Neumann tra Freud e Jung (1990), nel quale ha descritto il modello freudiano, junghiano e neumanniano sulla base di anticipazioni documentarie edite definitivamente nel 2015, "Polythéismes des rêves. Besoin de laïcité et de tolérance: Freud, Jung, Neumann", in Monothéismes et modernités (1996), e Le psicoterapie (1997). Ha inoltre curato Radici della cura laica (1997), Nascita, morte, trasformazione. Tra psicologia clinica e psicoterapia (2002) e Menti eminenti in sogno (2007). Dal 1977 al 1995, in collaborazione con Luigi Aurigemma, ha curato l'edizione italiana di alcune opere di C.G. Jung per Bollati Boringhieri. Ha inoltre tradotto dal tedesco all'italiano Il concetto di inconscio collettivo e Sul rinascere di Jung (Opere 9-1), La Grande Madre. Fenomenologia delle configurazioni femminili dell'inconscio (1980) e L'individuo, il Sé, la realtà (1980) di Erich Neumann e Psiche e materia di Marie- Louise von Franz (1992). Nel 2012 ha fondato la rivista Tempo d'analisi. Paradigmi junghiani comparati, della quale è Direttore. Vive a Roma e lavora ed esercita come supervisore a Roma e a Napoli.

Immagini della serata

....

....

 

......

 

.

......

......


.page top

PDF Program

.......

..


.
.
Rassegna Eranos-Jung Lectures 2017, Evento 03,
EMANUELE TREVI, "Dall'interiorità all'intimità: storia di una catastrofe"
Conferenza, Monte Verità, venerdì 12.05, 1830

Conferenza in Italiano

 


.page top Program 2017

Coordinate: venerdì, 12 maggio 2017, Monte Verità, 1830 Auditorio

Il ciclo di conferenze 2017 intende sviluppare l'ipotesi che l'interiorità non sia un qualcosa di dato, ma una disposizione all'ascolto di se stessi che presuppone una particolare "educazione dell'anima", alla quale ci ha predisposto la nostra tradizione e quella di altre culture. Ma cosa accade quando questa educazione viene meno? Quando l'interiorità viene tacitata dalla continua estroversione cui ci predispongono le forme contemporanee di comunicazione, educazione e consumo, che tipo di individuo si afferma?

Programma della serata:
-
"ITitolo"
. PROF. xNOME xCOGNOME, xAffiliation
- Chairman, Fabio Merlini
- Discussione
- Apéritif dinatoire
Cliccare qui per visualizzare il flyer PDF

Alla fine della conferenza sarà offerto un aperitivo. L'ingresso è gratuito. È gradita l'iscrizione, via e-mail, a info@eranosfoundation.org, o telefonicamente, al numero +41 (0)91 792 20 92

Introduzione
xxxtext

Biografia e profilo del relatore
xxxText

 

Immagini della serata

....

....

 

......

 

.

......

......


.page top

PDF Program

.......

..


.
.
Rassegna Eranos-Jung Lectures 2017, Evento 04,
GIUSEPPE O. LONGO, "Esteriorità versus interiorità nell'epoca del post-umano"
Conferenza, Monte Verità, venerdì 02.06, 1830

Conferenza in Italiano

 


.page top Program 2017

Coordinate: venerdì, 02 giugno 2017, Monte Verità, 1830 Auditorio

Il ciclo di conferenze 2017 intende sviluppare l'ipotesi che l'interiorità non sia un qualcosa di dato, ma una disposizione all'ascolto di se stessi che presuppone una particolare "educazione dell'anima", alla quale ci ha predisposto la nostra tradizione e quella di altre culture. Ma cosa accade quando questa educazione viene meno? Quando l'interiorità viene tacitata dalla continua estroversione cui ci predispongono le forme contemporanee di comunicazione, educazione e consumo, che tipo di individuo si afferma?

Programma della serata:
-
"ITitolo"
. PROF. xNOME xCOGNOME, xAffiliation
- Chairman, Fabio Merlini
- Discussione
- Apéritif dinatoire
Cliccare qui per visualizzare il flyer PDF

Alla fine della conferenza sarà offerto un aperitivo. L'ingresso è gratuito. È gradita l'iscrizione, via e-mail, a info@eranosfoundation.org, o telefonicamente, al numero +41 (0)91 792 20 92

Introduzione
xxxtext

Biografia e profilo del relatore
xxxText

 

Immagini della serata

....

....

 

......

 

.

......

......


.page top

PDF Program

.......

..


.
.
Rassegna Eranos-Jung Lectures 2017, Evento 05,
CHIARA GAMBERALE, "Fra il troppo e il niente: è possibile incontrare davvero la nostra anima?"
Conferenza, Monte Verità, venerdì 13.10, 1830

Conferenza in Italiano

 


.page top Program 2017

Coordinate: venerdì, 13 ottobre 2017, Monte Verità, 1830 Auditorio

Il ciclo di conferenze 2017 intende sviluppare l'ipotesi che l'interiorità non sia un qualcosa di dato, ma una disposizione all'ascolto di se stessi che presuppone una particolare "educazione dell'anima", alla quale ci ha predisposto la nostra tradizione e quella di altre culture. Ma cosa accade quando questa educazione viene meno? Quando l'interiorità viene tacitata dalla continua estroversione cui ci predispongono le forme contemporanee di comunicazione, educazione e consumo, che tipo di individuo si afferma?

Programma della serata:
-
"ITitolo"
. PROF. xNOME xCOGNOME, xAffiliation
- Chairman, Fabio Merlini
- Discussione
- Apéritif dinatoire
Cliccare qui per visualizzare il flyer PDF

Alla fine della conferenza sarà offerto un aperitivo. L'ingresso è gratuito. È gradita l'iscrizione, via e-mail, a info@eranosfoundation.org, o telefonicamente, al numero +41 (0)91 792 20 92

Introduzione
xxxtext

Biografia e profilo del relatore
xxxText

 

Immagini della serata

....

....

 

......

 

.

......

......


.page top

PDF Program

.......

..


..
.
Rassegna Eranos-Jung Lectures 2017, Evento 06,
FABIO MERLINI, "Fuga dall'interiorità. La distrazione come tentazione irresistibile"
Conferenza, Monte Verità, venerdì 10.11, 1830

Conferenza in Italiano

 


.page top Program 2017

Coordinate: venerdì, 10 novembre 2017, Monte Verità, 1830 Auditorio

Il ciclo di conferenze 2017 intende sviluppare l'ipotesi che l'interiorità non sia un qualcosa di dato, ma una disposizione all'ascolto di se stessi che presuppone una particolare "educazione dell'anima", alla quale ci ha predisposto la nostra tradizione e quella di altre culture. Ma cosa accade quando questa educazione viene meno? Quando l'interiorità viene tacitata dalla continua estroversione cui ci predispongono le forme contemporanee di comunicazione, educazione e consumo, che tipo di individuo si afferma?

Programma della serata:
-
"ITitolo"
. PROF. xNOME xCOGNOME, xAffiliation
- Chairman, Fabio Merlini
- Discussione
- Apéritif dinatoire
Cliccare qui per visualizzare il flyer PDF

Alla fine della conferenza sarà offerto un aperitivo. L'ingresso è gratuito. È gradita l'iscrizione, via e-mail, a info@eranosfoundation.org, o telefonicamente, al numero +41 (0)91 792 20 92

Introduzione
xxxtext

Biografia e profilo del relatore
xxxText

 

Immagini della serata

....

....

 

......

 

.

......

......


.page top

PDF Program

.......

..



.
TABELLA 07
.
TABELLA 08.
.
.
Eranos Tagung 2017: Programma/Program
Dove Va il Mondo?.
Where is the World going?
Page still in construction
.

September 07-09, Eranos Moscia,
Con traduzione simultanea dall'inglese e francese all'italiano 
Simultaneous translation from Italian or French to English will be provided

 


.page top Program 2017

Coordinates / coordinate:
September 07-09, Eranos Moscia (Open to registered / invited Public)

CLICK Here for Flyer / Programma (PDF)

CLICK Here for Abstracts + Faculy / Programma con Abstracts e Faculty (PDF)

Iscrizione obbligatoria | Registration is required

Faculty list:
- xxxName xxxLastname (Affiliation),
- xxxName xxxLastname (Affiliation),
- xxxName xxxLastname (Affiliation),
- xxxName xxxLastname (Affiliation),
- xxxName xxxLastname (Affiliation)

Synopsis
xxxItaliano

xxxEnglish

xxxFrançais

Iscrizioni
Il Convegno è a numero chiuso. Per questa ragione, l'iscrizione è obbligatoria.

La quota di partecipazione è di CHF xxx.- per l'intero Convegno e di CHF xxx.- per le singole giornate.

Trasporto.
A Eranos non vi sono parcheggi per automobili; per chi lo desideri, vi è la possibilità di raggiungere Eranos con bus privato da Ascona (con partenza da Via Albarelle 1, all'ingresso dell'area pedonale del lungolago di Ascona, a fianco dell'Hotel Castello Seeschloss). Il bus partirà da Ascona alle 13:15 di mercoledì e alle 8:45 di giovedì e venerdì; ripartirà da Eranos alle 18:00 di mercoledì e giovedì, e alle 18:30 di venerdì. Per chi necessitasse del trasporto, l'iscrizione è obbligatoria. Il costo è di CHF 15,- a viaggio (andata e ritorno)
Pranzi.
Per chi lo desideri, vi è la possibilità di pranzare a Eranos nei giorni di giovedì, venerdì e sabato. L'iscrizione al pranzo è, in tal caso, obbligatoria. La quota di adesione è di CHF 30.- per ogni singolo pranzo.

Registration
Please note that the Conference has limited places. For this reason, advanced registration is required.
The registration fee is CHF xxx.- for the entire Conference and CHF xxx.-- for single sessions.

Transport.
There are no parking places at Eranos. For those who are interested, there is a private shuttle connecting Ascona (from Via Albarelle 1, at the entrance to the lakeshore promenade of Ascona and near the Castello Seeschloss Hotel) to Eranos. The shuttle will leave from Ascona at 1:15 p.m. on Wednesday and on 8:45 a.m. on Thursday and Friday; it will leave from Eranos at 6:00 p.m. on Wednesday and Thursday, and at 6:30 p.m. on Friday. Advanced registration to the shuttle transport is required; the registration fee is CHF 15.- per day.

Lunches.
Those who are interested may have lunch at Eranos on Thursday and Friday. Advance registration to the lunch is required; the registration fee is CHF 30.- per day.

 

**********************************************************************************************

Program / Programma (con traduzione simultanea // with simultaneous translation)

Giovedì, 07 settembre / Thursday, September 7th

14.00-14.30 Nnnnn Nnnnn (Affilianion):
.....................Apertura del Convegno / Opening of the Conference

14.30-15.30 Nnnnn Nnnnn (Affiliation):
.....................xxxTitle
..................... "xxxEnglish Title"]
......................(Simultaneous translation from French into English and Italian. Part I)

15.30-16.00 Pausa caffè / Coffee break

16.00-17.00 Nnnn Nnnn (Part II)
17.00-17.30 Discussione / Discussion

Venerdì, 08 settembre / Friday, September 8th

9.30-10.30 Nnnnn Nnnnn (Affiliation):
.....................xxxTitle
..................... "xxxEnglish Title"]
......................(Simultaneous translation from French into English and Italian. Part I)

10.30-11.00 Pausa caffè / Coffee break

11.00-12.00 Nnnn Nnnn (Part II)
12.00-12:30 Discussione / Discussion

13.00-14.30 Pausa pranzo / Lunch break

14.30-15.30 Nnnnn Nnnnn (Affiliation):
.....................xxxTitle
..................... "xxxEnglish Title"]
......................(Simultaneous translation from French into English and Italian. Part I)

15.30-16.00 Pausa caffè / Coffee break

16.00-17.00 Nnnn Nnnn (Part II)
17.00-17.30 Discussione / Discussion

 

Sabato, 09 settembre / Saturday, September 9th

9.30-10.30 Nnnnn Nnnnn (Affiliation):
.....................xxxTitle
..................... "xxxEnglish Title"]
......................(Simultaneous translation from French into English and Italian. Part I)

10.30-11.00 Pausa caffè / Coffee break

11.00-12.00 Nnnn Nnnn (Part II)
12.00-12:30 Discussione / Discussion

13.00-14.30 Pausa pranzo / Lunch break

14.30-15.30 Nnnnn Nnnnn (Affiliation):
.....................xxxTitle
..................... "xxxEnglish Title"]
......................(Simultaneous translation from French into English and Italian. Part I)

15.30-16.00 Pausa caffè / Coffee break

16.00-17.00 Nnnn Nnnn (Part II)
17.00-17.30 Discussione / Discussion

 

 

 

**********************************************************************************************

Profiles of Faculty and Abstracts

Relatori e Abstract / Lecturers and Abstracts / Conférenciers et résumés

 

xxxTitle
[xxxTitle English]

xxxName xxxLastname

xxxtext

xxxname xxxlastname xxxxtextbiography

 

xxxTitle
[xxxTitle English]

xxxName xxxLastname

xxxtext

xxxname xxxlastname xxxxtextbiography

 

xxxTitle
[xxxTitle English]

xxxName xxxLastname

xxxtext

xxxname xxxlastname xxxxtextbiography

 

xxxTitle
[xxxTitle English]

xxxName xxxLastname

xxxtext

xxxname xxxlastname xxxxtextbiography

 

xxxTitle
[xxxTitle English]

xxxName xxxLastname

xxxtext

xxxname xxxlastname xxxxtextbiography

 

xxxTitle
[xxxTitle English]

xxxName xxxLastname

xxxtext

xxxname xxxlastname xxxxtextbiography

 

**********************************************************************************************

 Selected pictures

.....

.....

.....

.....

.....

......

 


.page top

PDF Flyer

Faculty + Abstracts

.

.

.

.

.

.
Rassegna Eranos school 2017: Evento 01
GIAN PIERO QUAGLINO, "Dialogare con l'Ombra",
Workshop,
Eranos, 01.04.2017, 09:00 - 18:00

short title

 


.page top Program 2017

Coordinate: Sabato 01 aprile 2017, 09:00,-18:00 Casa Eranos, Moscia

Programma:
- G. P. Quaglino (Vivenzia, Torino): Dialogare con l'Ombra

Clicca qui per visualizzare la locandina

Iscrizione.
Il costo di iscrizione al seminario è di CHF 80.&endash;
Il seminario è a numero chiuso, riservato a un numero massimo di 40 partecipanti; l'iscrizione è pertanto obbligatoria (da effettuarsi non oltre il 25 marzo 2017).
via e-mail, a 
info@eranosfoundation.org, o
telefonicamente, al numero +41 (0) 91 792 20 92.

Pranzo. Per chi lo desiderasse, è prevista la possibilità di un pranzo in loco, esclusivamente previa prenotazione, a un costo di CHF 25.&endash;

Trasporto. Vi ricordiamo che a Casa Eranos non vi sono posteggi. Per chi lo desideri, vi è la possibilità di raggiungere Eranos con il bus (316) da Ascona.

ATTENZIONE (per persone con disabilità motorie):
la configurazione particolarmente scoscesa ed i vicoli stretti della proprietà Eranos a Moscia non permettono un accesso facilitato alle persone con handicap di mobilità. Chi si trovasse in tale situazione è pregato gentilmente di contattare la Fondazione (vedi sopra) prima di pianificare una propria presenza ad un evento Eranos a Moscia.

Introduzione
Viviamo tra luci e ombre. A ben vedere, più ombre che luci. Da quelle delle profondità dell'universo a quelle delle oscurità del nostro mondo interiore. Come è stato detto, "abbiamo un corpo il quale, come ogni corpo, getta inevitabilmente un'ombra". Dall'ombra non possiamo dunque prescindere. Resta il fatto che l'esperienza dell'ombra, da sempre, porta con sé inquietudine e turbamento. Ce lo ha raccontato il mito, per primo. Poi la fiaba, il romanzo, il teatro, la poesia. E, infine, il cinema. L'ombra non ci rassicura mai. Temiamo tutto ciò che può nascondere. Sappiamo sin troppo bene che mettere la nostra vita al riparo dall'ombra non è che una delle tante illusioni. Anche perché l'ombra è multiforme, non solo difficilmente afferrabile. Ha mille volti differenti e mille diverse sfumature. Così, ogni volta in cui assistiamo al "calare delle ombre", fuori di noi o dentro di noi, sappiamo altrettanto bene che non sarà possibile sottrarsi o resistere più che tanto. Che quello che ci tocca è attraversare l'ombra, incamminarci lungo quel sentiero obbligato, passo dopo passo. Ogni volta una prova, in qualche modo un esame, forse anche un destino. Comunque, un compito dall'esito incerto, mai scontato. Per il quale tuttavia, anche questo sappiamo, si può essere più o meno preparati. Proviamo, allora, a inoltrarci nel mondo dell'ombra, anzi, delle ombre. Proviamo a esplorare il "lato oscuro", a fare luce. Chiediamoci: è proprio vero che l'ombra è sempre contro di noi o potrebbe esserci meno nemica di quanto immaginiamo e crediamo? È proprio vero che è sempre e solo un ostacolo sul nostro cammino o potrebbe rivelarsi, imprevedibilmente, un aiuto? È possibile fare "buon uso" dell'ombra? È possibile addomesticarla, renderla inoffensiva? Ha qualcosa da insegnarci l'ombra? E, infine, si può "far tesoro" dell'ombra non solo per sé, ma anche per gli altri? Si può, e come, prendersi cura delle ombre degli altri? Cerchiamo risposte a queste domande perché, come è stato anche detto, "nulla si guadagna a perdere di vista la propria ombra".

Programma
09.00-09.15 Registrazione dei partecipanti
09.15-10.45 Prima parte
10.45-11.15 Pausa caffè
11.15-13.00 Seconda parte
13.00-14.30 Pausa pranzo
14.30-16.00 Terza parte
16.00-16.30 Pausa caffè
16.30-17.30 Quarta parte
17.30-18.00 Riflessioni conclusive

Note sul relatore:
Gian Piero Quaglino, 
ordinario di Psicologia Sociale, Psicologia Dinamica e Psicologia della Formazione, ha insegnato per oltre trent'anni all'Università degli Studi di Torino (1977-2010). Presso il medesimo Ateneo, è stato Direttore del Dipartimento di Psicologia, Presidente del Corso di Laurea in Psicologia (1993-1997), Direttore della Scuola di specializzazione in Psicologia della salute (2002-2005) e Preside della Facoltà di Psicologia (2003-2008). È stato inoltre Presidente del Consorzio Interuniversitario per la Formazione (CO.IN.FO., 1994-1999). Nel 2011 ha fondato Vivenzia, scuola di formazione dedicata alla "coltivazione di sé". Insegna attualmente Analisi e interpretazione del sogno presso l'Istituto di Psicologia Analitica e Psicodramma (IPAP) di Ivrea, Scuola di Specializzazione in Psicoterapia che ha contribuito a fondare. Sui temi della formazione ha pubblicato, tra l'altro, Fare formazione (1985 e 2005), Autoformazione (2004), La scuola della vita. Manifesto della Terza Formazione (2011), cinque volumi di Scritti di formazione (1999-2010) e Formazione. I metodi (2014). Studioso del pensiero junghiano, ha inoltre pubblicato, con Augusto Romano, A spasso con Jung (2005), A colazione da Jung (2006) e Nel giardino di Jung (2010) e, con Riccardo Bernardini e Augusto Romano, Carl Gustav Jung a Eranos 1933-1952 (2007). Di Jung ha inoltre curato, con Riccardo Bernardini e Augusto Romano, I miti solari e Opicino de Canistris. Appunti del Seminario tenuto a Eranos nel 1943 (2014). Tra i suoi lavori più recenti, Sul buon uso del silenzio (2015) e Meglio un cane (2015).

Immagini

....

 

 

......

......

......

......

......

......


.page top

PDF Program

.

.

.
.
.
Rassegna Eranos school 2017: Evento 02
GIAN PIERO QUAGLINO, "Meglio introversi",
Workshop,
Eranos, 10.06.2017, hh:00 - hh:00

short title

 


.page top Program 2017

Coordinate: sabato 10 giugno 2017, hh:xx,-hh:xx Casa Eranos, Moscia

Programma:
- G. P. Quaglino (Vivenzia, Torino): Meglio intrioversi

Clicca qui per visualizzare la locandina

Iscrizione.
Il costo di iscrizione al seminario è di CHF xxx.&endash;
Il seminario è a numero chiuso, riservato a un numero massimo di 40 partecipanti; l'iscrizione è pertanto obbligatoria (da effettuarsi non oltre il xxx dd mmmmm).
via e-mail, a 
info@eranosfoundation.org, o
telefonicamente, al numero +41 (0) 91 792 20 92.

Pranzo. Per chi lo desiderasse, è prevista la possibilità di un pranzo in loco, esclusivamente previa prenotazione, a un costo di CHF xxx25.&endash;

Trasporto. Vi ricordiamo che a Casa Eranos non vi sono posteggi. Per chi lo desideri, vi è la possibilità di raggiungere Eranos con il bus (316) da Ascona.

ATTENZIONE (per persone con disabilità motorie):
la configurazione particolarmente scoscesa ed i vicoli stretti della proprietà Eranos a Moscia non permettono un accesso facilitato alle persone con handicap di mobilità. Chi si trovasse in tale situazione è pregato gentilmente di contattare la Fondazione (vedi sopra) prima di pianificare una propria presenza ad un evento Eranos a Moscia.

Introduzione
xttttt

Programma
09.15-09.30 Registrazione dei partecipanti
09.30-11.00 Prima parte
11.00-11.30 Pausa caffè
11.30-13.00 Seconda parte
13.00-14.30 Pausa pranzo
14.30-16.00 Terza parte
16.00-16.30 Pausa caffè
16.30-17.30 Quarta parte
17.30-18.00 Riflessioni conclusive

Note sul relatore:
xxxnome xxxcognome
, xxxbiografia

Immagini

....

....

 

......

......

......

......

......

......


.page top

PDF Program

.

.

.
.
.
Rassegna Eranos school 2017: Evento 03
GIAN PIERO QUAGLINO, "Semplificare: la nobile arte della sottrazione",
Workshop,
Eranos, 21.10.2017, hh:00 - hh:00

short title

 


.page top Program 2017

Coordinate: sabato 21 ottobre 2017, hh:xx,-hh:xx Casa Eranos, Moscia

Programma:
- G. P. Quaglino (Vivenzia, Torino): Semplificare: la nobile arte della sottrazione.

Clicca qui per visualizzare la locandina

Iscrizione.
Il costo di iscrizione al seminario è di CHF xxx.&endash;
Il seminario è a numero chiuso, riservato a un numero massimo di 40 partecipanti; l'iscrizione è pertanto obbligatoria (da effettuarsi non oltre il xxx dd mmmmm).
via e-mail, a 
info@eranosfoundation.org, o
telefonicamente, al numero +41 (0) 91 792 20 92.

Pranzo. Per chi lo desiderasse, è prevista la possibilità di un pranzo in loco, esclusivamente previa prenotazione, a un costo di CHF xxx25.&endash;

Trasporto. Vi ricordiamo che a Casa Eranos non vi sono posteggi. Per chi lo desideri, vi è la possibilità di raggiungere Eranos con il bus (316) da Ascona.

ATTENZIONE (per persone con disabilità motorie):
la configurazione particolarmente scoscesa ed i vicoli stretti della proprietà Eranos a Moscia non permettono un accesso facilitato alle persone con handicap di mobilità. Chi si trovasse in tale situazione è pregato gentilmente di contattare la Fondazione (vedi sopra) prima di pianificare una propria presenza ad un evento Eranos a Moscia.

Introduzione
xttttt

Programma
09.15-09.30 Registrazione dei partecipanti
09.30-11.00 Prima parte
11.00-11.30 Pausa caffè
11.30-13.00 Seconda parte
13.00-14.30 Pausa pranzo
14.30-16.00 Terza parte
16.00-16.30 Pausa caffè
16.30-17.30 Quarta parte
17.30-18.00 Riflessioni conclusive

Note sul relatore:
xxxnome xxxcognome
, xxxbiografia

Immagini

....

....

 

......

......

......

......

......

......


.page top

PDF Program

.

.


.
.
Tabella ESC 04.
.
.
TABELLA ESC 05.
.
.
.
TABELLA ESC 066
..
.
TABELLA ESC 07.

TABELLA ESC 08.


Eranos Distinguished Guest event 17-01:
Title
Author(s)

Date

 



.page top Program 2017

Coordinates:
dd mmm yyyy, Casa Eranos Moscia
click here to visualise the PDF Flyer

Introduction:
ttt

Program:
ttt

Costs Registration Logistics etc.:
.
tttt
.

Travel: ttt

Profile of Author/speaker:
ttt

Cliccate qui per lasciare un vostro commento sul Guest Book


.page top

PDF program

.

jung.jpg.


Eranos Distinguished Guest event 16-02:
Title
Author(s)

Date

 



.page top Program 2016

Coordinates:
dd mmm yyyy, Casa Eranos Moscia
click here to visualise the PDF Flyer

Introduction:
ttt

Program:
ttt

Costs Registration Logistics etc.:
.
tttt
.

Travel: ttt

Profile of Author/speaker:
ttt

Cliccate qui per lasciare un vostro commento sul Guest Book


.page top

PDF program

.

jung.jpg.


Eranos Distinguished Guest event 16-03:
Title
Author(s)

Date

 



.page top Program 2016

Coordinates:
dd mmm yyyy, Casa Eranos Moscia
click here to visualise the PDF Flyer

Introduction:
ttt

Program:
ttt

Costs Registration Logistics etc.:
.
tttt
.

Travel: ttt

Profile of Author/speaker:
ttt

Cliccate qui per lasciare un vostro commento sul Guest Book


.page top

PDF program

.

jung.jpg.


Eranos Distinguished Guest event 16-04:
Title
Author(s)

Date

 



.page top Program 2016

Coordinates:
dd mmm yyyy, Casa Eranos Moscia
click here to visualise the PDF Flyer

Introduction:
ttt

Program:
ttt

Costs Registration Logistics etc.:
.
tttt
.

Travel: ttt

Profile of Author/speaker:
ttt

Cliccate qui per lasciare un vostro commento sul Guest Book


.page top

PDF program

.

jung.jpg.


Eranos Distinguished Guest event 16-05:
Title
Author(s)

Date

 



.page top Program 2016

Coordinates:
dd mmm yyyy, Casa Eranos Moscia
click here to visualise the PDF Flyer

Introduction:
ttt

Program:
ttt

Costs Registration Logistics etc.:
.
tttt
.

Travel: ttt

Profile of Author/speaker:
ttt

Cliccate qui per lasciare un vostro commento sul Guest Book


.page top

PDF program

.

jung.jpg.


Eranos Publications 2016:
Pubblicazioni Eranos 2016©

.page top Program 2016
.
- Eranos Yearbook No. xx
- Collana Eranos 2016
.

.page top


Eranos Yearbook No xx years xxx:
title

.....


. list top publications 2016.
.
Coordinates:

Authors:

ttt

Publisher:

ttt

ISBN:

nnn

Pages:

nnn

Publication Date:

dd mmm yyyyy

Format:

Hardback

Price:

nn.- Sfr (indicative)

ORDER:

gisela.binda@eranosfoundation.org

.
Introduction:
ttt

Contents:
yyy ttt

yyy ttt

Cliccate qui per lasciare un vostro commento sul Guest Book


. list top.

.

.

..

.

.

.

 


Collana Eranos 2012
.

.....


. list top Publications 2012

Coordinates:

Authors:

nnn

Publisher:

nnn

ISBN:

nnn

Pages:

nnn

Publication Date:

nnn

Format:

nnn

Price:

nnn

ORDER:

nnn

Introduzione:
ttt

Contenuti:
-
ttt

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

Cliccate qui per lasciare un vostro commento sul Guest Book


. list top

 

.

.

.